Sisma di magnitudo 7.7

UN sisma di magnitudo 7.7 è stato registrato alle 11,22 locali (le 15,22 in Italia) a 45 chilometri di Puerto Quellon, nel sud del Cile, a una profondità di 15 chilometri. A riportarlo è l’Istituto geofisico americano Usgs. Le autorità cilene hanno diramato un’allerta tsunami, secondo cui sono possibili “onde pericolose” in un raggio di mille chilometri dall’epicentro del sisma. Il ministero degli Interni cileno ha abbassato l’allerta a un livello di sorveglianza, precisando che ci potranno essere onde alte da 30 centimetri fino a un metro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *